new york fashion week

Lo stile di Ralph Lauren
sotto il cielo di New York

La nuova collezione dello stilista presentata a Central Park. Una serata fra smoking e guanti
di raso sulle note di Frank Sinatra

di Paola Bottelli

Rating:
2.2
Rating 2.2

Tags:


Sembrava di stare sul set di uno dei suoi spot, quelli che incarnano alla perfezione l'ivy-style, celebrato anche dall'ultimo numero di «Forbes life». Per i quarant'anni di attività di Ralph Lauren, sabato sera a New York, in un angolo di paradiso di Central Park, il Conservatory Garden, un puro concentrato di potere newyorchese wasp, che ha rinunciato con piacere, per una volta, al week end degli Hamptons o a Martha's Vineyard.
Dal sindaco Michael Bloomberg agli hedge funders più famosi, dai banchieri per nulla preoccupati (almeno all'apparenza) delle crisi dei mutui subprime agli avvocati di grido. Sgusciavano fuori dalle loro limo tirate a lucido in impeccabili smoking, accompagnati da signore alte e filiformi, naturalmente bionde-occhi-azzurri, in abito da sera Ralph Lauren e guanti di raso sopra il gomito ornati dai bracciali di famiglia. Dopo la sfilata, tutti a cena nel giardino sotto lampadari di cristallo e corbeille di rose bianche. La musica? Frank Sinatra, ça va sans dire.

pagina 1 di 1




Moda
gallery blog
archivio notizie archivio speciali
titoli tags
Yoox MyPrestigium


 

RT @fdecesareviola: .@MarieLouiseScio : "La mia ricetta per gli hotel di lusso" @pellicanohotels @24luxury @marcobolasco https://t.co/6AyOw

195 giorni fa |