visioni dall'est

Il bulgaro che prende
a martellate le statue

Nedko Solakov arriva in Italia con due mostre. Una collezione varia e irriverente

di Lucia Agostinis

Rating:
2.7
Rating 2.7

Tags:



Si è presentato alla Biennale di Venezia del ‘99, stampando su 15 mila cartoline la seguente frase: «Avviso urgente. Dopo trent'anni di assenza tra i paesi che partecipano ufficialmente alla Biennale di Venezia, la Repubblica di Bulgaria è orgogliosa di annunciare di aver cominciato a prepararsi a partecipare adeguatamente alla prossima edizione della Biennale di Venezia che avrà luogo nel 2001». Nedko Solakov,"il bulgaro", è così. I suoi lavori vivono di un umorismo infallibile e a volte raggiungono il sarcasmo puro. Ovviamente l'opera veneziana non fu capita da molti visitatori, alla disperata ricerca di un'esposizione che non esisteva. E lui, di tutta risposta, disse che l'opera era perfetta per «un paese perdente come la Bulgaria». Due i suoi bersagli preferiti: il sistema dell'arte e i comportamenti quotidiani degli individui. Per Insolet art #1, commissionata da un gallerista russo, ha messo in mostra soltanto questa scritta: «Tu, spettatore, sei parte di un pubblico che non è così importante per la mia carriera; quindi non è appropriato che io esponga qui qualcosa di più sostanziale». Era in polemica con i sovietici. In un'altra occasione ha movimentato una mattinata qualunque nella città olandese di Arhem mettendo in scena la distruzione (a martellate!) di una statua pubblica e catturando poi le reazioni dei passanti. A Group Show, la sua personale che inaugura il 29 settembre da Massimo Minini di Brescia, è già nel titolo un riferimento alla diversità dei suoi lavori. Ecco il lusso di Solakov: prendersi la libertà di variare, producendo opere che non siano riconducibili a lui. Solakov ci prova da sempre, deciso com'è a esplorare tutti i media. E ci riesce pure. Tanto che in Italia raddoppia: dal 15 settembre è in mostra anche da Continua (San Gimignano) con Wrong Material.

pagina 1 di 1




Moda
gallery blog
archivio notizie archivio speciali
titoli tags
Yoox MyPrestigium


MONDO LUXURY

TOP FIVE

Le nozze da favola di Ivanka Trump
La cerimonia nel golf club del padre in New Jersey. Per lei un abito di ...

I dieci migliori orologi subacquei

 

RT @fdecesareviola: .@MarieLouiseScio : "La mia ricetta per gli hotel di lusso" @pellicanohotels @24luxury @marcobolasco https://t.co/6AyOw

200 giorni fa |